Regalo di Natale sotto l’albero: i regali solidali

La vigilia di Natale rappresenta da sempre un momento di unione e di pace insieme ai componenti della famiglia. Proprio in occasione delle feste, la famiglia si riunisce in una tavolata ricca di cibo, giocando a tombola ed aspettando insieme la mezzanotte, momento attesissimo per i bambini.

Tuttavia, soprattutto in questo periodo – e principalmente in un momento di forte crisi economica, che vede molte famiglie in difficoltà – non è difficile pensare a quante persone non potranno permettersi la serenità familiare ed il pensiero va soprattutto a coloro che hanno perso il lavoro da poco, che hanno difficoltà economiche, che per questo Natale non riusciranno a fare un regalo ai loro bambini.

Proprio in un giorno come questo, ci si dovrebbe ricordare di quanto si è fortunati e di quante persone soffrono, di fronte ad evidenti difficoltà economiche ma anche di fronte a malattie e patologie più o meno gravi che costringono molti bambini in tristi letti d’ospedale.

I regali solidali come regalo di Natale – che proprio in questo periodo aumentano – possono essere un modo per ricordarci anche di loro, di tutte quelle anime che lottano duramente per la propria vita e per la propria incolumità, e che sotto l’albero vorrebbero trovare non l’ultimo modello di smartphone, ma la salute e la serenità.

Ricordiamoci di associazioni come AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie e i Linfomi), che ogni anno raccoglie i fondi destinati alla ricerca con le stelle di Natale; o l’UNICEF, che dedica la sua attenzione ai bambini in difficoltà proponendo l’adozione di una Pigotta il cui ricavato serve per comprare un kit di vaccinazione. E pensiamo che spendere i nostri soldi regalando ai nostri bambini una Pigotta o ai nostri amici una stella di Natale, significa fare un regalo anche a chi è in difficoltà.

Buon Natale a tutti.

Similar Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.