Il primo anno di anniversario di matrimonio viene chiamato nozze di carta. Probabilmente, questa denominazione deriva dalla simbologia che rappresenta il primo anno di matrimonio come un anno entusiasmante, in cui la coppia può essere plasmata assecondando interessi e gusti l'uno dell'altra, in cui ci si conosce a vicenda e, soprattutto se non vi è stata convivenza prima del matrimonio, si può avere l'opportunità di conoscersi più a fondo grazie alla vita insieme.-

D'altra parte, però, questo è anche l'anno più difficile, perché accanto ai primi entusiasmi del rapporto di coppia si celano anche i primi litigi e battibecchi dovuti sostanzialmente a divergenze di pensiero e di opinioni. La complicità dei due amanti non è ancora così forte e solida, e il rapporto è ancora fresco ma comunque pieno di ostacoli, pronto ad essere rivisitato e rivisto con un colpo di forbici.

Il regalo per anniversario di matrimonio ideale, nelle nozze di carta ovvero in questo primo anno, consiste quindi in qualcosa che rappresenti e assecondi la bellezza ma anche la semplicità di un rapporto di convivenza nato da poco: un mazzo di fiori da lui a lei, magari proprio composto rigorosamente di carta.

La simbologia vuole che il regalo che i due sposi si scambiano abbia anche qualcosa di carta: quindi, ben venga il biglietto con una poesia o il testo di una canzone, ma anche i biglietti per un concerto o uno spettacolo teatrale, o il coupon per una cena a due.